Offerte del Mese

Sostituzione vasca con doccia a partire da € 650/00

 

 

Perchè sostituire la vasca con una doccia: pro e contro

 

In molte famiglie si sarà già affrontato il tema della sostituzione della vasca da bagno con una doccia. I motivi per cui si arriva ad affrontare l'argomento sono i più disparati, specie quando si sta per rittrutturare casa, ma di solito si possono ricondurre ai seguenti:

- difficoltà , causa l'età dei membri della famiglia, o per la presenza di disabili, di scavalcare il bordo vasca e relativo pericolo di scivolamento e infortunio;

- utilizzo della vasca comunque come doccia, vista l'anti economicità di riempire tutta la vasca con acqua calda e la maggior rapidità nel fare la doccia;

- necessità di guadagnare spazio in bagno: ad esempio per poter collocare un nuovo elettrodomestico, come una lavatrice o una asciugatrice.

Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ognuna? La vasca viene privilegiata da chi ama rilassarsi nell'acqua calda, magari piena di schiuma e bollicine, ascoltando musica in sottofondo o leggendo un buon libro. Oppure per chi ha bambini piccoli che necessitano di fare spesso il bagno.

La doccia invece viene privilegiata, come detto prima, dalle persone anziane, per le difficoltà intrinseche nei movimenti, dagli sportivi che magari devono farne più di una al giorno, da chi conduce una vita frenetica ed ha poco tempo per aspettare che la vasca si riempia, da chi ha una casa piccola ed ha la necessità di ottimizzare gli spazi.

 

 

 servizi

Ristrutturazioni

Interni/Esterni

Controsoffittature

Operazioni Scavo

Impiantistica

01.jpg
03.jpg